reviews

Punkadeka

Gli Aurevoir Sofia mi prendono a pugni, poi mi viziano con melodie coraggiose, a volte un po’ folli ma sempre incalzanti, e poi che fanno? Ancora giù botte senza tregua. La band mi da delle sensazioni che non provavo da tempo.

Gli AS smontano l’Hard Core e lo rimontano con una maestria propria di chi se lo è trovato nelle orecchie fin dal primo vagito e non ha smesso di suonarlo ogni giorno della propria vita. 

Leggi recensione completa

Indievision

“Wither” degli Aurevoir Sofia è alla stregua del vaso dell’Amaro Montenegro che andava portato in salvo. C’è voluta la stessa pazienza e dedizione perchè questo album vedesse la luce e – come il Monte – ha proprio un sapore vero.

Leggi recensione completa

Irritate People

Già in quella sede avevamo esternato il nostro entusiasmo per la freschezza e la carica della band; sentimento confermato e amplificato ascoltando questo Wither! Un po’ perché il nuovo lavoro include quelle tracce che non avevano trovato una collocazione, un po’ perché gli altri pezzi svelano ancor di più l’eterogeneità e la complessità del sound degli Aurevoir Sofia.

Leggi recensione completa

Flamingo Records

Un alternative metal, punk-metal molto molto divertente e interessante. Era da tanto che non sentivo un gruppo alternative in campo underground che mi piacesse così.

Guarda recensione completa

Radio Punk

Ragazzi, dopo la prima canzone volevo prendermi a schiaffi. Sono una bomba. Ai live esibizione eccellente e forte interazione con il pubblico, tanto che il cantante passa più della metà del set a girare come una trottola nel pit. Veramente una cannonata.

Leggi recensione completa

UpLoud

Ispirati dalla scena post hardcore dei primi anni 2000, questi ragazzi vantano un talento melodico e compositivo degno di nota, oltre a saper offrire una performance live piena di adrenalina.

Leggi recensione completa

Sei convinto a comprarlo ora?